Microcemento® Baxab Il microcemento più sviluppato del mercato

CONOSCI IL MICROCEMENTO PIÙ RESISTENTE DEL MERCATO

Topcret ha creato Baxab®, l’unico microcemento del mercato con estrema resistenza. Sviluppato presso i Laboratori d’Innovazione di Topcret, rappresenta un passo in avanti in tecnologia. La combinazione dei due nuovi materiali creati da Topcret consente di raggiungere una resistenza mai ottenuta prima da altri prodotti del suo genere. È il primo microrivestimento continuo di alta resistenza a graffi, urti e macchie.

Una tecnologia di microrivestimento unica

Il sistema BAXAB applicato sopra una superficie già esistente diventa in pratica indistruttibile. Viene formato da diversi strati, di produzione esclusiva Topcret, che lo rendono fortemente resistente alla pressione e alle fessure.

La finitura finale, l’esclusiva Schermatura CRED, è un materiale assolutamente innovatore di estrema resistenza a graffi, macchie e ustioni. È disponibile sull’ampio catalogo dei colori di Topcret, Baxab® consente di ottenere superfici di grande bellezza e qualità. Inoltre è assolutamente impermeabile, quindi è possibile applicarlo in cucine, bagni e qualsiasi altra zona umida.

Baxab con texto copia

Qual è la differenza con Baxab®?

La differenza rispetto al Microcemento® è molto chiara: Topcret consiglia l’applicazione di Baxab® quando l’uso del microrivestimento richiede una elevata resistenza. Proprio come Microcemento®, Baxab® presenta una forte aderenza su ogni sorta di superficie. È ottimo per case, commerci, alberghi, spazi pubblici e altri attuazioni.

Con uno spessore massimo di circa 2 e 3 mm ed il suo breve tempo di applicazione, diventa un prodotto ottimo per lavori di ristrutturazione, poiché non occorre l’eliminazione del materiale esistente nemmeno rifare vani o ridurre le porte.

Quando viene applicato il frattazzo, Baxab® presenta una finitura unica e diversa in ogni installazione.

Scelto come uno dei materiali più sofisticati tra i professionisti dell’arredamento, dell’architettura e del design ha ricevuto il premio “Pavimento dell’ Anno” dei Premi Arredamento.

Prove di Laboratorio e Certificazioni

Topcret ha sottomesso la tecnologia Baxab® ad accurate prove di Enti Certificatori di tecnologia esterne per determinare fino a quale punto il suo prodotto sia fortemente resistente. L’azienda rende disponibile i rapporti certificanti l’estrema durezza e resistenza di Baxab® per i suoi clienti.

Caratteristiche principali

Durezza superiore

***Viene classificato come il più resistente del mercato data la sua durezza certificata di 120N/mmq, e viene paragonato alla resistenza di un pavimento ceramico.

Compara le nostre possibilità di texture

Scegli la texture che meglio corrisponde alle tue aspettative tra la finitura Baxab, con una fine rugosità "effetto buccia d'arancia", e la finitura Baxab NF, con una finitura più fine e liscia.

Baxab®

Baxab NF

Scheda tecnica

Descrizione

Composizione

Procedimento

Test e Prove

Applicazioni

BAXAB® è un Microcemento speciale il quale rappresenta un passo in avanti tecnologico grazie al suo scheletro minerale e all’esclusiva combinazione delle diverse resine nel suo procedimento di applicazione, che conferiscono una forte resistenza all’abrasione e agli urti. BAXAB® non prevede giunti, visto che gli additivi presenti nella sua composizione evitano le crepe nel prodotto da per sé.

È disponibile in un’ampia varietà i colori.  La sua durezza superficiale viene paragonata a quella di una pavimentazione in ceramico..

Tempo del Lavoro

Il prodotto viene applicato a mano con diversi tipi difrattazzo (a seconda della finitura finale che si intenda avere) e con movimenti semicircolari intrecciati (leggi “Composizione”). Il suo tempo di realizzazione dipenderà del progetto, nonostante può essere considerato un minimo di circa 2/3 giorni per il completamento del procedimento dell’installazione.

Considerazioni finali

Dopo aver effettuato l’installazione dei nostri sistemi, le superfici del pavimento possono essere aperti al traffico di persone 24 ore dopo. Durante i primi 5 giorni devono essere evitati urti, trascinamento di oggetti o carico pesante. La massima resistenza della superficie verrà raggiunta dopo 21 giorni dopo aver finito l’applicazione. In caso che la superficie sia in contatto con l’acqua, l’impermeabilità verrà raggiunta dopo 48 di asciugatura..

RESISTENZA ALL’ADERENZA, UNE-EN 13892-8:2003 > 3,3 N/MMQ

DUREZZA SUPERFICIALE, UNE-EN 13892-8:2003 120N/MMQ

DETERMINAZIONE DELL’INDICE DI TRASMISSIONE DELL’ACQUA LIQUIDA (PERMEABILITÀ), UNE-EN 1062-3:2008. 0,01KG/MQ H0,5

DETERMINAZIONE DELLE PROPRIETÀ DI FLESSIONE UNE-EN ISO 178:2003. 1,3KN/MMQ

RESISTENZA ALL’URTO BCA, UNE-EN ISO 6272:2012. > 14,7 N/M

ALTEZZA DI CADUTA ALLA QUALE VENGONO OSSERVATE LE PRIME FESSURE: A 1500MM

DIAMETRO VERIFICATO A QUEST’ALTEZZA: 9,5MM

RESISTENZA ALL’USURA BCA, UNE-EN 13892-2:2003. 30μM

DETERMINAZIONE DELLA RESISTENZA AGLI ELEMENTI CHIMICI, UNE-EN 13529:205 SENZA DIFETTI DOPO: 7 GIORNI PER IL CLORO; 1 GIORNO PER LA CANDEGGINA, PER OLIO DI OLIVA, ALCOL, VIAKAL E ACETO; 6 ORE PER IL SUCCO DI LIMONE.

Pavimenti, pareti e mobili, siano interni quanto esterni

Scheda Tecnica

Descrizione

Composizione

Procedimento

BAXAB® è un Microcemento speciale il quale rappresenta un passo in avanti tecnologico grazie al suo scheletro minerale e all’esclusiva combinazione delle diverse resine nel suo procedimento di applicazione, che conferiscono una forte resistenza all’abrasione e agli urti. BAXAB® non prevede giunti, visto che gli additivi presenti nella sua composizione evitano le crepe nel prodotto da per sé.

È disponibile in un’ampia varietà i colori.  La sua durezza superficiale viene paragonata a quella di una pavimentazione in ceramico..

Tempo del Lavoro

Il prodotto viene applicato a mano con diversi tipi difrattazzo (a seconda della finitura finale che si intenda avere) e con movimenti semicircolari intrecciati (leggi “Composizione”). Il suo tempo di realizzazione dipenderà del progetto, nonostante può essere considerato un minimo di circa 2/3 giorni per il completamento del procedimento dell’installazione.

Considerazioni finali

Dopo aver effettuato l’installazione dei nostri sistemi, le superfici del pavimento possono essere aperti al traffico di persone 24 ore dopo. Durante i primi 5 giorni devono essere evitati urti, trascinamento di oggetti o carico pesante. La massima resistenza della superficie verrà raggiunta dopo 21 giorni dopo aver finito l’applicazione. In caso che la superficie sia in contatto con l’acqua, l’impermeabilità verrà raggiunta dopo 48 di asciugatura..

Test e Prove

Applicazioni

RESISTENZA ALL’ADERENZA, UNE-EN 13892-8:2003 > 3,3 N/MMQ

DUREZZA SUPERFICIALE, UNE-EN 13892-8:2003 120N/MMQ

DETERMINAZIONE DELL’INDICE DI TRASMISSIONE DELL’ACQUA (PERMEABILITÁ), UNE-EN 1062-3:2008. 0,01KG/M2 H0,5

DETERMINAZIONE DELLE PROPRIETÀ DI FLESSIONE UNE-EN ISO 178:2003. 1,3KN/MMQ

RESISTENZA ALL’URTO BCA, UNE-EN ISO 6272:2012. > 14,7 N/M

ALTEZZA DI CADUTA ALLA QUALE VENGONO OSSERVATE LE PRIME FESSURE: A 1500MM

DIAMETRO VERIFICATO A QUEST’ALTEZZA: 9,5MM

RESISTENZA ALL’USURA BCA, UNE-EN 13892-2:2003. 30μM

DETERMINAZIONE DELLA RESISTENZA AGLI ELEMENTI CHIMICI, UNE-EN 13529:205 SENZA DIFETTI DOPO: 7 GIORNI PER IL CLORO; 1 GIORNO PER LA CANDEGGINA, PER OLIO DI OLIVA, ALCOL, VIAKAL E ACETO; 6 ORE PER IL SUCCO DI LIMONE.

Pavimenti, pareti e mobili, siano interni quanto esterni

Come posso acquistarlo?

Contatta con TOPCRET

Contatta con l’ufficio TOPCRET vicino a te per chiedere delle informazioni più adatte al tuo progetto.

Sviluppa il tuo affare con TOPCRET

Topcret offre ai professionisti una collaborazione personalizzata sulla base dei loro bisogni per commercializzare i suoi microrivestimenti.

Chiarisci tutti i tuoi dubbi

Su quale tipo di superficie viene consigliata l’applicazione di Baxab®?

Grazie alla sua forte aderenza, la sua applicazione è possibile su praticamente ogni tipo di superfici stabile: ceramico, porcellana, malta, di cemento, piastrelle, intonaco, cartongesso, marmo,sia in superfici verticali quanto orizzontali. Visto la sua forte aderenza e resistenza viene consigliata l’applicazione di Baxab® su pavimentazioni (innanzitutto di elevato traffico di persone) e in zone di lavoro come controsoffitti.

Può essere applicato il Baxab® sul pavimento radiante?

Sì, ma prima di applicare Baxab®, si dovrà eseguire il protocollo di avviare il riscaldamento per evitare che le ulteriori fessure causate dalle variazioni della temperatura sulla sottostruttura vengano riprodotte sul microrivestimento Baxab®.

Il Baxab® viene fessurato in meno riguardo il Microcemento?

In linea di massima, sui microcementi Topcret non si verificano delle fessure, a meno che venga spaccato il supporto sul quale viene applicato.

È un materiale confortevole?

Dobbiamo dimenticare il pregiudizio che il microcemento è un prodotto freddo. Il Microcemento® Originale ed il Baxab® sono così caldi quanto il parquet, mantengono una temperatura media stabile, dunque il suo contatto risulta davvero piacevole.

È di facile manutenzione?

Sebbene Baxab® permetta quasi tutti i prodotti per la pulizia usati di solito, è consigliato pulire con acqua e sapone neutro ed applicare regolarmente cere nell’acqua per lavare, poiché queste lasciano un residuo acrilico che mantiene lo strato di protezione del pavimento. 

Chiarisci tutti i tuoi dubbi

Su quale tipo di superficie viene consigliata l’applicazione di Baxab®?

Grazie alla sua sua forte aderenza, la sua applicazione è possibile su praticamente ogni tipo di superfici stabile: ceramico, porcellana, malta, di cemento, piastrelle, intonaco, cartongesso, marmo, sia in superfici verticali quanto orizzontali. Visto la sua forte aderenza e resistenza viene consigliata l’applicazione di Baxab® su pavimentazioni (innanzitutto di elevato traffico di persone) e in zone di lavoro come controsoffitti.

Può essere applicato il Baxab® sul pavimento radiante?

Sì, ma prima di applicare Baxab®, si dovrà eseguire il protocollo di avviare il riscaldamento per evitare che le ulteriori fessure causate dalle variazioni della temperatura sulla sottostruttura vengano riprodotte sul microrivestimento Baxab®.

È un materiale confortevole?

Dobbiamo dimenticare il pregiudizio che il microcemento è un prodotto freddo. Il Microcemento® Originale ed il Baxab® sono così caldi quanto il parquet, mantengono una temperatura media stabile, dunque il suo contatto risulta davvero piacevole.

È di facile manutenzione?

Sebbene Baxab® permetta quasi tutti i prodotti per la pulizia usati di solito, è consigliato pulire con acqua e sapone neutro ed applicare regolarmente cere nell’acqua per lavare, poiché queste lasciano un residuo acrilico che mantiene lo strato di protezione del pavimento. 

it_ITIT
es_ESES en_GBEN fr_FRFR de_DEDE sv_SESV pt_PTPT da_DKDA it_ITIT